Celine Flagship Building Cheongdam

Scarica pdf
Location
Seoul, South Korea


Architetto
Casper Mueller Kneer Architects
Prodotti usati
Corso Terra Drag Wire VTB

Un approccio tridimensionale

Il flagship store della casa di moda Celine si trova in un angolo illustre del distretto di Cheongdam-dong di Seoul. La facciata si sviluppa su un approccio volumetrico e tridimensionale, generando una struttura dotata di una singola espressione, identità materiale poderosa e qualità artigianale.

//images.ctfassets.net/7wh6odkacelv/7FHRXBqtNSOZedPhG704OA/e047258b17a4f2a50f9fbee256c6bb30/celine-flagship-02.jpg

Un involucro di mattoni

Il palazzo di 7 piani a destinazione mista possiede una volumetria frastagliata che si unifica attraverso un semplice involucro di mattoni. Il mattone usato è Corso Terra Drag Wire VTB, un’unità di un colore chiaro, sviluppata appositamente per questo progetto.  I mattoni sono stati posati in un complesso intreccio usando diverse lunghezze e tipi di apertura. Il mattone che ne risulta ricorda quindi un velo: in parte chiuso, in parte trasparente, esso rivela una varietà di forme attraverso l’animata e tattile facciata. 

Il laterizio è di dimensioni e colore inusuali: quasi bianco o di un grigio molto chiaro. Sono inoltre stati introdotti dei giunti di malta in tinta e con una profondità esagerata per enfatizzare la qualità monolitica della facciata. Questa copertura di mattoni è separata dall’involucro termico della struttura per mezzo di spazi vuoti, che possono rappresentare un tipo di filtro oppure uno schermo semi-trasparente. 

Il mattone prodotto su misura regala la possibilità di giocare con diverse trasparenze su tutta la facciata: questa può infatti essere totalmente chiusa, molto aperta, oppure opaca al 50%. La facciata reagisce alla variazione di condizioni fisiche e programmatiche sotto questo velo. Di conseguenza, attorno all’intero palazzo si viene a creare un pattern che si trasforma in un ornamento raffinatissimo.

//images.ctfassets.net/7wh6odkacelv/UUPrjkOeTyIY5YZOtmcsZ/2a24ed7fc44648c13bc57620d68a3f7d/celine-flagship-05.jpg

Tradizione ed innovazione

Progettata digitalmente, questa complessa muratura è stata poi implementata magistralmente da muratori del luogo, senza l’aiuto della tecnologia. Attraverso questo uso del materiale, la facciata denota una qualità artigianale, “fatta a mano” con una materialità molto forte ed un’articolazione unica nel suo genere.